Crespo è sicuro: il pensiero su Lukaku e Lautaro

Manca sempre meno alla finale di Supercoppa. Domani sera, a partire dalle ore 20:00, Milan e Inter si giocheranno la possibilità di vincere il primo torneo stagionale nella splendida cornice del King Fahd International Stadium.

Entrambe le formazioni vedono l’obiettivo Scudetto sempre più lontano, con un Napoli che viaggia a ritmi sensazionali. Intervistato ai microfoni di TuttoSport, l’ex bomber Hernan Crespo ha fatto il punto sui nerazzurri: nello specifico sui due attaccanti Lautaro e Lukaku.

Lukaku decisione finale Supercoppa
Lukaku crespo

Lukaku riceve la benedizione di Crespo: “Se sta bene, non c’è gara in Serie A”

Di seguito le dichiarazioni dell’ex bomber argentino nerazzurro Hernan Crespo.

LEGGI ANCHE:  UFFICIALE - Inter in Coppa Italia, annuncio su data e stadio della sfida contro la Juve

Su Lukaku: “Il discorso su Romelu è semplice: il suo problema sono stati gli infortuni. Se sta bene non c’è gara in Serie A: io infatti non ho ancora visto in Italia un difensore in grado di reggere il duello fisico con lui“.

Sul connazionale Lautaro: “Io sono stato un attaccante e so come va la vita: in Qatar la palla non voleva entrare, ora tre partite all’Inter, tre mezze occasioni e tre gol“.

Chi vince la Supercoppa: “Impossibile dirlo. Da allenatore direi ai miei giocatori di dare tutto in campo”.

Sei qui: Home » News Inter » Crespo è sicuro: il pensiero su Lukaku e Lautaro