L’ex centrocampista sul momento dell’Inter: “Non vedo problemi così clamorosi”

Il rullino di marcia dell’Inter in questi primi giorni di 2023 sembra sorridere a Simone Inzaghi: tra campionato e Coppa Italia, la squadra nerazzurra ha ottenuto due vittorie e un pareggio. Senza soffermarci troppo sulle statistiche, questo non sembrerebbe indicare un momento di calo per il club nerazzurro.

Se andiamo a guardare più nel dettaglio la situazione, ci accorgiamo che il pareggio con il Monza è arrivato nei minuti finali dell’incontro e che la vittoria in Coppa Italia contro il Parma è arrivata ben oltre i tempi regolamentari, portando via energie ai giocatori.

Su questo momento dell’Inter ha voluto dire la sua Stefano Impallomeni, ex centrocampista della Roma e giornalista ai microfoni di TMW Radio: “Non vedo problemi così clamorosi. Ad oggi le squadre ancora non hanno raggiunto un equilibrio dopo la ripresa, è normale“.

LEGGI ANCHE:  ULTIM'ORA - Assegnato l'arbitro per il derby: un precedente negativo con l'Inter in stagione

Per Impallomeni: “L’Inter rischia poco”

Inter dichiarazioni Stefano Impallomeni

Il giornalista ha analizzato anche l’operato di Simone Inzaghi e di alcuni giocatori: “Parliamo sempre di Inzaghi, ma parliamo dei giocatori che scendono in campo. Asllani mi sembra un giocatore che se dovesse essere impiegato con continuità può essere importante. E’ ancora acerbo. Gagliardini è uno dei più deludenti, mi è piaciuto l’ingresso di Bellanova. Ha sofferto perché aveva un centrocampo diverso. Ho visto un’Inter che poi ha rischiato poco”.

Infine, Impallomeni ha parlato anche della vicenda San Siro: “Capisco il romanticismo, il Meazza è un pezzo di storia, ma bisogna anche guardare oltre, altrimenti diventiamo tutti nostalgici e non andiamo avanti“.

Alfonso Martino

Sei qui: Home » News Inter » L’ex centrocampista sul momento dell’Inter: “Non vedo problemi così clamorosi”