Calciomercato Inter, non solo Dumfries: altre due cessioni in arrivo

Denzel Dumfries potrebbe non essere l’unico partente in casa Inter. Sempre più probabili gli addii di altri due big in rosa.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, i 60 milioni ricavati da un eventuale cessione dell’esterno olandese in Premier League (Chelsea e Manchester United le più interessate) non basterebbero per risolvere la situazione finanziaria del club nerazzurro nel lungo periodo.

Calciomercato Inter Cessioni

Calciomercato Inter: Dumfries, Skriniar e Lautaro sono i possibili partenti

Ragion per cui, le casse del club necessiterebbero di altre due cessioni importanti già dalla prossima estate. Una di queste potrebbe essere quella di Milan Skriniar, il quale non avrebbe ancora dato una risposta definitiva sull’ultima proposta di rinnovo proposta dalla società.

LEGGI ANCHE:  Bellinazzo rivela: "In estate per l'Inter rischio concreto di perdere più di un big!"

L’altra, invece, potrebbe riguardare uno tra Nicolò Barella, Hakan Calhanoglu, Marcelo Brozovic o, soprattutto, Lautaro Martinez. Fra di loro, il neo campione del mondo con l’Argentina appare l’indiziato numero uno visto il grande interesse di mercato dei top club europei nei suoi confronti. Di fronte ad una maxi offerta da almeno 100 milioni l’Inter potrebbe dunque lasciarlo partire.

In ogni caso, l’AD Beppe Marotta avrebbe già sondato le piste per i possibili sostituti in ogni ruolo: avviati i contatti per Marcus Thuram in attacco, Yunus Musha a centrocampo e Giorgio Scalvini per la difesa.

Ruggero Gambino

Sei qui: Home » Calciomercato Inter » Calciomercato Inter, non solo Dumfries: altre due cessioni in arrivo