Cessione Gosens, una nuova squadra vuole il tedesco: i dettagli

Robin Gosens dal suo arrivo all’Inter dall’Atalanta non ha trovato molto spazio all’interno degli schemi di Simone Inzaghi e, dopo la possibilità di approdare in Bundes negli ultimi giorni della sessione estiva di calciomercato, potrebbe lasciare i nerazzurri già a gennaio.

Cessione Gosens, lo Schalke vuole il tedesco in prestito

Infatti, stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l’esterno tedesco interessa allo Schalke 04, squadra storica tedesca, che vorrebbe rinforzare la fascia sinistra proprio con Robin Gosens.

Cessione Gosens
Cessione Gosens Schalke

Il club tedesco però vorrebbe intavolare la trattativa sulla base di un prestito, cosa non gradita dall’Inter che vorrebbe una cessione a titolo definitivo, seppur difficile da raggiungere a gennaio.

LEGGI ANCHE:  Zhang, spunta la promessa fatta all’assemblea soci Inter: c’entra la Champions

Cessione Gosens, i numeri dell’esterno con l’Inter

Robin Gosens è arrivato all’Inter nella sessione invernale del calciomercato della passata stagione con un infortunio in corso che lo ha costretto a poter giocare pochi minuti in maglia nerazzurra.

Infatti, in quasi un anno solare, ha collezionato in nerazzurro soltanto 27 presenze con 3 reti segnate.

Giacomo Pio Impastato

Sei qui: Home » News Inter » Cessione Gosens, una nuova squadra vuole il tedesco: i dettagli