Handanovic o Onana: risposta in diretta di Acerbi

Sta per iniziare una partita fondamentale per l’Inter di Simone Inzaghi in campionato: Sassuolo-Inter. Dato importante è che il Sassuolo nella storia della partita ha ben 9 vittorie contro l’Inter, mentre i nerazzurri hanno vinto 8 volte contro la squadra romagnola.

Oggi Lautaro e compagni hanno il compito di pareggiare questo dato per magari al ritorno attuare il sorpasso. Inoltre i nerazzurri devono vincere anche per un motivo ben più importante: invertire la rotta in campionato per provare a risalire fino ai primi posti.

Il Sassuolo invece, vincendo oggi, potrebbe puntare alle zone alte della classifica, magari dando inizio al cammino per un posto in Europa, traguardo raggiunto anni fa e mai riconfermato negli anni a seguire.

Simone Inzaghi inoltre presenta titolare André Onana per la prima volta in Serie A dal suo arrivo interrompendo l’alternanza attuata sino ad ora.

Acerbi
Acerbi Sassuolo Barcellona

Dichiarazioni prepartita

Ecco le dichiarazioni prepartita per InterTV di Francesco Acerbi:

”L’Inter deve arrivare fiduciosa a questa partita, consapevole che non ha fatto ancora niente. La partita con il Barcellona deve essere un punto di partenza non un punto di arrivo. Il Sassuolo gioca bene, è dinamica e veloce. Sarà difficile da affrontare, siamo una squadra forte, la affronteremo con la massima umiltà. Come ogni partita il ruolo del difensore è di massima attenzione e applicazione. La fase difensiva si fa tutti insieme così come quella offensiva, altrimenti rischi di perdere con tutti”.

Ecco invece le dichiarazioni per DAZN:

“Handanovic lo conosciamo tutti. È un punto di riferimento. Onana è un ottimo portiere. Chi gioca gioca ci da comunque grande sicurezza”

Giacomo Pio Impastato

Sei qui: Home » News Inter » Handanovic o Onana: risposta in diretta di Acerbi