Sei qui: Home » News Inter » Notizia assurda sul Monza: coinvolto Berlusconi!

Notizia assurda sul Monza: coinvolto Berlusconi!

Nelle ultime ore è arrivata una notizia, riguardante Silvio Berlusconi e il Monza, che ha dell’assurdo.

L’ex proprietario del Milan sembrava essere a tutti gli effetti il Presidente della squadra Brianzola, ma così non è.

Infatti, stando a quanto riportato dal quotidiano Domani, ad accorgersene sono stati gli inquirenti della Figc, guidati da Giuseppe Chinè, in modo del tutto particolare.

Berlusconi
Getty Images, Berlusconi, Galliani

La procura federale si sarebbe mossa per effettuare il deferimento del Cavaliere per le dichiarazioni rilasciate verso l’arbitro Di Bello dopo la sconfitta del Monza contro l’Udinese, ma ha dovuto alzare le mani.

LEGGI ANCHE:  Inter, Juventus o Milan? Svelato il primo marchio italiano a livello internazionale!

Infatti, seppur Berlusconi sia il finanziatore unico tramite Fininvest, non è un tesserato dell’Associazione Calcio Monza e ne tantomeno presidente della società, quindi, non è passibile di deferimento, né punibile dai massimi organi calcistici.

Nonostante ciò, però, il leader di Forza Italia è quasi sempre presente nelle partite del Monza e sembrava essere a tutti gli effetti il Presidente, ma adesso forse lui stesso rivedrà la sua posizione.