Sei qui: Home » News Inter » Inter, il rientro di Lukaku risolverà la crisi? Bergomi risponde a tono!

Inter, il rientro di Lukaku risolverà la crisi? Bergomi risponde a tono!

Intervistato dal Corriere della Sera, una leggenda del club come Beppe Bergomi ha analizzato la recente crisi in casa Inter, parlando anche dell’urgenza del rientro di Romelu Lukaku.

Sebbene i problemi più evidenti della squadra di Simone Inzaghi in questo inizio di campionato siano stati nella fase difensiva, ad Appiano Gentile non si aspetta altro che il rientro del n°90 belga. L’ex difensore e ora opinionista di Sky non è però del tutto convinto che il suo ritorno nell’undici titolare possa bastare.

Intervista Bergomi Lukaku

Di seguito, le sue dichiarazioni in merito:

“La squadra ha perso un esterno come Perisic e ha inserito Lukaku ma non ha più ritrovato l’entusiasmo e quell’identità forte che hanno permesso all’Inter di vincere lo scudetto, arrivare in finale di Europa League e conquistare un secondo posto. Anzi sono convinto che se non recupererà quelle caratteristiche i problemi aumenteranno. Non si possono incassare 9 gol in tre trasferte. Basterà il rientro di Lukaku? Guai a pensarlo. È vero che è un leader e offre più soluzioni offensive ma il suo rientro non è sufficiente se la squadra non ritrova quel fuoco che aveva”.

Ruggero Gambino