Sei qui: Home » News Inter » Champions, niente sold out contro il Bayern Monaco: il motivo

Champions, niente sold out contro il Bayern Monaco: il motivo

Champions League alle porte. Inizia stasera, alle 21:00, il cammino dell’Inter nella massima competizione europea per club. Davanti ai nerazzurri ci saranno i Tedeschi del Bayern Monaco che, pur orfani di Lewandoski quest’estate, si sono dimostrati grande squadra in questo inizio di stagione. La sfida ha il sapore delle grandi serate e toccherà ai milanesi farsi trovare pronti al via per provare ad imporsi anche in campo europeo.

Sale la febbre per la prima a San Siro anche se è palpabile il malumore tra i tifosi reduci dalla sconfitta nel derby e le tante critiche a Mister Inzaghi. Nonostante la grande attesa però non ci sarà il terzo sold-out della stagione.

Inter-Serie A

I nerazzurri alla ricerca di risposte dopo le ultime prestazioni non convincenti non potranno contare sul pieno supporto dei propri sostenitori che, ad onor del vero, hanno sostenuto la squadra al massimo in questo inizio di stagione.

LEGGI ANCHE:  Futuro Lukaku, arriva la svolta? Accadrà a fine stagione!

Saranno 60 mila i tifosi al Meazza questa sera. A rivelarlo è il Corriere dello Sport che scrive così:

“In Champions, contro i campioni di Germania, i biglietti sono più costosi, ma a negare il terzo sold-out di fila è stata soprattutto questa stagione super compressa, con il calendario del girone ufficializzato sabato 27 agosto e la vendita partita martedì 30. Polverizzare 74mila biglietti in 8 giorni era impossibile visto che nel frattempo il popolo nerazzurro ha risposto alla grande per le sfide contro il Torino e contro la Roma“.

Giuseppe Bondi