Sei qui: Home » Calciomercato Inter » Ultim’ora, la decisione dell’Inter sulle cessioni di Gosens e Skriniar

Ultim’ora, la decisione dell’Inter sulle cessioni di Gosens e Skriniar

Sono ore tribolate sul mercato per l’Inter, a meno di 24 ore dalla chiusura della sessione estiva. Da ieri sera si sono intensificate le voci sull’interesse concreto per Gosens da parte del Bayer Leverkusen, mentre nella giornata di oggi il Paris Saint Germain è tornato nuovamente alla carica per Skriniar.

Per quanto riguarda l’esterno tedesco, oggi i nerazzurri hanno provato a cercare un suo possibile sostituto ma, come riportato da Sky Sport, alla fine avrebbero deciso di declinare l’offerta del Bayer. Dalla Germania, inoltre, era trapelato che, nonostante i numerosi contatti tra le due società, non è mai arrivata un’offerta un’offerta concreta dalle parti di Viale della Liberazione.

LEGGI ANCHE:  Disastro Inter: non accadeva dal 2011/2012
Gosens Inter calciomercato

Non solo Gosens, però, perché Marotta ha fatto muro anche per Skriniar. Sempre secondo Sky Sport, oggi non ci sarebbero stati incontri con gli intermediari parigini. I nerazzurri, inoltre, continuano a ritenere il difensore slovacco incedibile. Tutto potrebbe cambiare in caso di un’offerta irrinunciabile del club di Al-Khelaïfi, scenario tuttavia improbabile a meno di un giorno dalla chiusura del mercato.