Sei qui: Home » Calciomercato Inter » Centrocampo Inter: Asllani a un passo, ma potrebbe non essere l’unico

Centrocampo Inter: Asllani a un passo, ma potrebbe non essere l’unico

In casa Inter gli obiettivi di mercato sono molti e Inzaghi spera di avere al più presto la rosa a completa disposizione per la prossima stagione.

L’Inter vuole riprendersi lo scudetto che i cugini rossoneri gli hanno scucito dal petto e vuole fare la voce grossa anche in Europa. In poche parole, l’obiettivo è quello di continuare a vincere e convincere.

Per farlo, servirà blindare i big e cercare di fare acquisti mirati, un mix di giovani di prospettiva e e giocatori di livello.

Sarà molto difficile accaparrarsi giocatori di spessore, però, senza dover dire addio ad almeno uno dei top player nerazzurri, ma Marotta, Ausilio e Baccin faranno di tutto per allestire una squadra competitiva facendo respirare le casse nerazzurre.

LEGGI ANCHE:  UFFICIALE - Inter, Esposito è un nuovo giocatore dell'Anderlecht: la cifra del controriscatto!

Tra i giovani che hanno fatto molto bene nella passata stagione e che l’Inter ha puntato ci sono Asllani, dell’Empoli, e Ederson della Salernitana.

Rispettivamente un classe 2002 e un classe ’99 che hanno davanti una fiorente carriera.

Getty Images, Ederson

Se per il playmaker dei toscani l’Inter è a un passo, “Nel giro di 3-4 giorni arriverà l’annuncio dell’acquisto di Asllani, fra i migliori talenti dell’ultima stagione, in prospettiva nuovo direttore d’orchestra dell’Inter, subito vice Brozovic: all’Empoli circa 10 milioni”, scrive il Corriere della Sera, per il brasiliano la strada è ancora lunga.

Sempre lo storico quotidiano milanese, però, scrive: “occhio a Ederson, centrocampista brasiliano che piace molto ad Ausilio e Marotta”.