Lukaku-Inter, servono due condizioni per il ritorno in Serie A!

Lukaku-Inter è un binomio mai del tutto tramontato dentro gli ambienti nerazzurri e soprattuto dentro il cuore del belga. La fuga al Chelsea ha destato molta delusione tra i tifosi, ma adesso il vero deluso della situazione è proprio Lukaku.

Le sue opache prestazioni, il rapporto con Tuchel ai limiti della sopportazione e una situazione deficitaria dal punto di vista societario sponda blues di Londra, inducono Big Rom ma anche altri giocatori a guardarsi intorno.

Al Chelsea sono stati bloccati i conti in banca, il mercato e la vendita dei biglietti per via delle sanzioni imposte dal governo Inglese agli oligarchi russi a causa della guerra in Ucraina.

Ciò che però non si può bloccare é la voglia di Lukaku di tornare all’Inter già palesata parecchie volte.

Lukaku
Lukaku Inter Chelsea

Ritorno possibile?

Marotta monitora con attenzione l’evolversi della situazione. Anche se dal punto di vista economico i nerazzurri non possono sostenere l’ingaggio faraonico percepito dal gigante del belga.

Secondo la Gazzetta dello Sport il ritorno é possibile solo a due precise condizioni: ingaggio ridotto da parte di Lukaku e apertura al prestito dai blues .

L’attuale proprietà del Chelsea consentirebbe ad un eventuale cessione low cost, ma con la società che presto potrebbe essere controllata da altri investitori la situazione rischia di ribaltarsi.

Lukaku-Inter: storia di un amore finito male ma che con una giusta dose di romanticismo e voglia di riconciliarsi potrebbe rifiorire.

Occhio però al Totthenam di Antonio Conte, terzo in comodo pronto ad accendere una delle prossime telenovele del calciomercato estivo

Pietro Inferrera

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI