Handanovic: “Non si può sempre vincere, ci teniamo questo punto”

Da stasera va in onda su DAZN “Sunday Night Square” il nuovo programma dedicato alla Serie A. Nel post partita di Atalanta-Inter ha parlato Samir Handanovic.

Queste le parole del capitano dell’Inter sulla partita:

“Una partita complicata, ci dà consapevolezza. Il pareggio è buono, si poteva sia vincere che perdere. Il risultato è giusto e con l’Atalanta non è facile per nessuno. Adesso si pensa alla prossima partita, ci teniamo il punto”.

Sul fatto di aver tenuto il pallone fra i piedi per 4 minuti:

“Io playmaker? Avevo il pallone perché loro pressavano e da parte nostra c’era meno movimento del solito. I portieri devono essere parte dell’azione”.

Handanovic Atalanta Inter

Sulla grande parta nell’uno contro uno con Muriel:

Ho guardato il pallone, conoscevo Muriel fin da Udine, non dovevo studiarlo troppo”.

Sul possibile sorpasso da parte del Milan domani:

“Ci mancano tante partite, noi ne abbiamo na in meno, non abbiamo nessuna pressione e bisogna continuare”.