Marotta: “C’è una cosa che non mi aspettavo a questo punto della stagione”

La partita che chiuderà l’anno 2021 per l’Inter sarà contro l’ostico Torino di Juric. L’obiettivo dei nerazzurri è dare continuità alle ultime ottime prestazioni, cercando anche di allungare sull’Atalanta in classifica.

A pochi minuti dall’inizio del match ha parlato ai microfoni di Dazn, l’amministratore delgato dei nerazzurri Beppe Marotta.

Inter Luiz Felipe
Marotta, Inter-Torino, Inzaghi

Queste le sue dichiarazioni:

SULL’INDAGINE DELLA GUARDIA DI FINANZA: “Ieri abbiamo emesso un comunicato stampa chiaro ed esplicito. L’Inter ha sempre agito in modo corretto. Siamo sereni”.

SUI NUMERI MIGLIORI DELL’ANNO SCORSO: “Non pensavo di trovarmi in questa posizione di classifica (dopo le cessioni in estate, ndr). Il merito va alla società, al management e a Inzaghi. Si è inserito in un momento di difficoltà, dimostrando di essere un leader, facendosi seguire da tutta la rosa. È un processo evolutivo che ci sta portando a toglierci molte soddisfazioni”.

SUL BATTIBECCO CON BARONE ALL’ASSEMBLEA DI LEGA: “L’Inter è abituato a discutere di certi tema in Lega. La trasparenza è importante è dev’essere insita in ogni organizzazione calcistica”.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI