Sorteggi Champions, non è ancora finita: un club pronto a fare ricorso

Il Real Madrid non ci sta.

La situazione

Non è una novità: tra Real Madrid e UEFA da qualche mese non corre buon sangue. Dopo il caso della Superlega, i rapporti, non hanno fatto altro che incrinarsi.

In seguito a ciò che è successo ai sorteggi di Champions League delle 12:30, dove l’errore alle urne ne ha costretto la ripetizione, i blancos hanno preso una decisione.

Il Real Madrid, che in un primo momento aveva beccato il Benfica, dopo il secondo sorteggio affronterà il PSG.

LEGGI ANCHE:  Bologna-Inter, i nerazzurri non ci stanno: pronto il ricorso!
Real Madrid, Sorteggi, Champions

Quello che ha mandato su tutte le furie la dirigenza Madrilena è stato il fatto che l’errore nelle urne è avvenuto dopo che il Real era già stato accoppiato.

La serata si preannuncia molto calda, le prossime ore saranno decisive e chissà che il sorteggio non venga ripetuto una terza volta.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI