Bilancio alleggerito a giugno: l’uscita di tre giocatori farà risparmiare l’Inter!

È tempo di conti in casa Inter. Tre giocatori in uscita a giugno potrebbero alleggerire le casse nerazzurre. Ma attenzione a due rinnovi fondamentali.

I rinnovi

Se da una parte l’Inter sta valutando di rinnovare i contratti di Brozovic e Perisic, con i quali sembra cominciare ad esserci un’intesa, dall’altra parte i nerazzurri, con più calma, dovranno pensare anche ad altri due rinnovi fondamentali.

Škriniar, Barella, Tottenham
Skriniar, Dimarco, Inter

Uno, forse il più importante, è quello del difensore slovacco Milan Skriniar, autentico pilastro della difesa nerazzurra. L’altro è quello di Federico Dimarco, che diventa ogni giorno più importante per le rotazioni di Inzaghi.

Le uscite

L’Inter, come riporta La Gazzetta dello Sport, sta facendo diversi sforzi per adeguare e rinnovare tanti contratti. E a fronte di questo sforzo, ci dovrà essere qualche uscita che alleggerirà le casse nerazzurri.

LEGGI ANCHE:  Il nerazzurro pensa al ritiro, scelto il suo futuro!

Si legge sulla rosea che: “L’Inter a giugno conta di risparmiare tre contratti pesantissimi che gravano sul bilancio per oltre 40 milioni di euro.

Vidal, Sanchez, Uscita

Nonostante le agevolazioni fiscali del decreto crescita Sanchez prende 7 milioni a stagione e Vidal 6.5. Sono cifre che dopo la pandemia causata dal coronavirus l’Inter non può sostenere.

È diverso il caso di Christian Eriksen, il cui stipendio per quest’anno è pagato dalla FIFA. Ma il danese guadagna 7.5 milioni di euro a stagione. Da giugno bisognerà trovare una soluzione“.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI