L'ex Juve è sicuro: "Dumfries non fa rimpiangere Hakimi"

L'ex Juve è sicuro:

Partita sorprendente quella di Denzel Dumfries ieri contro il Bologna. L'esterno olandese alla prima da titolare con l'Inter non ha deluso le aspettative.

Tanta corsa, velocità, forza e qualità. L'ex PSV non fa rimpiangere Hakimi con una prova quasi perfetta a San Siro contro i rossoblù.

Ne ha parlato bene anche l'ex "rivale" Luciano Moggi su Libero, soffermandosi proprio sulla prestazione dell'esterno olandese. Ecco di seguito le sue parole.

"Potenza e qualità fanno sì che questa squadra riesca a rendere facili le cose difficili. Dumfries, alla sua prima uscita in campionato da titolare, non fa rimpiangere affatto Hakimi uguagliandolo nella corsa: lo dimostra nel primo e nel terzo gol quando da una sua galoppata nella fascia mette in condizione di segnare prima Lautaro e poi Barella.

Ha poi terminato: "In più, rispetto al marocchino, Dumfries dà sensazione di essere esplosivo nella marcatura. Forte in tutti i reparti, secondo noi l'Inter è la squadra da battere, al di là del 6-1 di ieri".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Domenico Lamanna
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram