"Eravamo interessati": l'ex dirigente della Juventus racconta la trattativa con Conte

Come sappiamo, Antonio Conte non è riuscito a trovare una nuova panchina dopo l'addio all'Inter. Tanti club hanno provato a ingaggiare l'allenatore leccese ma nessuno è riuscito ad arrivare ad un accordo. I motivi principali delle mancate chiusure erano sempre di motivi economici, dall'ingaggio a le richieste di mercato troppo pesanti economicamente.

Sappiamo che, una di queste squadre interessate a Conte era proprio il Tottenham. Fabio Paratici, ai microfoni di Sky Sport ha commentato il mancato arrivo dell'ex allenatore dell'Inter: "Abbiamo sondato tanti allenatori. Conte è stato un profilo studiato dalla società poi facendo i vari colloqui si capisce se si può andare avanti oppure no".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giovanni Zecchi
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram