Comunicato del Cile: Vidal infrange ancore le regole

Comunicato del Cile: Vidal infrange ancore le regole

Arturo Vidal è sempre al centro degli scandali che colpiscono la nazionale cilena. Con il Covid le regole sono diventate sempre più ferree ma nonostante ciò, il giocatore dell'Inter è riuscito ha infrangere per l'ennesima volta le regole stabilite dalla società.

Infatti, 6 giocatori del Cile hanno incontrato un parrucchiere nonostante il divieto di entrare in contatto con persone che non sia giocatori o membri dello staff. Otre a Vidal, ci sarebbe anche l'ex interista Medel tra i colpevoli. Questo ennesimo comportamento scorretto dei giocatori cileni, starebbe portando il Ct Martin Lasarte alle dimissioni. In arrivo multe per tutti i giocatori coinvolti.

Ecco il comunicato:

"La Federcalcio cilena e lo staff tecnico della Nazionale Cilena riconoscono la violazione della bolla sanitaria della delegazione che partecipa alla Copa América, con l'ingresso non autorizzato di un parrucchiere che, pur avendo un test PCR negativo, non sarebbe dovuto entrare in contatto con i giocatori. Le persone coinvolte saranno sanzionate con un multa.

Ci scusiamo per ciò che ha causato questa situazione e informiamo che tutti i membri della delegazione hanno avuto un test PCR negativo questo sabato 19 giugno".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giovanni Zecchi
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram