Zhang e il rapporto con la Superlega: prima ha fatto da guida, poi è stato il primo a salutare

Steven Zhang Inter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport fa il punto della situazione per quel che riguarda Steven Zhang ed il suo rapporto con il progetto Superlega.

Il numero uno nerazzurro avrebbe inizialmente partecipato, volentieri, alla lega perché ingolosito dalla promessa di denaro fatta ai fondatori della stessa, in un periodo economicamente molto complicato. Dopo essere stato, però, la guida, due giorni fa Zhang sarebbe stato anche il primo a dire addio al progetto stesso, dopo la riunione d’urgenza dei presidenti fondatori per trovare una soluzione al caos scatenato dalla Superlega.