Sconcerti sul rinnovo a Conte: “Più che il contratto va capito chi lo fa a chi: Zhang tra tre anni sarà ancora lì?”

mario-sconcerti
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mario Sconcerti durante l’intervento su TMW Radio ha parlato del futuro rinnovo di Conte all’Inter, ecco le sue paroke:

 “Prematuro pensarci? No, perché? Se ha un anno rimanente, è giusto che si cautelino aggiungendone un altro. Ma più che il contratto va capito chi lo fa a chi: Zhang tra tre anni sarà ancora lì? La situazione mi sembra complessa, mi sembra che lo Scudetto sia quasi un palliativo. Si dice che hanno messo a posto i pagamenti, ma non è così: hanno versato una rata che rischiava di vederli altrimenti esclusi dalle coppe. Ci sono cose che non sappiamo, e non possiamo immaginarci sentendo mezze parole. La domanda è: che interesse ha l’Inter a rimanere con gli Zhang, è conveniente? Invece che tifare sempre per i padroni, certi ragionamenti sono più utili”.