Lucio: “Inter, devi fermare il dominio Juve. Conte è l’uomo giusto”

WhatsApp Image 2021-03-30 at 12.09.43
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, uno degli eroi del triplete nerazzurro ha parlato della sua ex squadra, della stagione in corso, e non solo. Ecco le sue parole:

SCUDETTO “La cavalcata dell’Inter ricorda un pò la nostra. Forza fisica, transizione rapida dalla difesa all’attacco, solidità dietro e poi quella coppia eccezionale davanti… Spero solo che abbia anche i nostri stessi successi. L’Inter merita di stare in alto: se manterrà questa continuità di risulatati, è destinata a far terminare il dominio Juve“.

CONTE – “Ho pochi ricordi di Conte, perché ho passato solo sei mesi con lui alla Juve, ma era un allenatore esigente a cui piaceva lavorare molto. Sapeva concentrarsi benissimo sulla parte fisica: questo aspetto è decisivo per creare squadre così competitive come le sue. Mi sembra l’uomo giusto per riportare l’Inter alla vittoria e per costruire una solida carriera a Milano. È un po’ strano vederlo lì visto il suo passato, ma nel calcio contano i risultati e lui li sta ottenendo”.

DIFESA E ATTACCO – “Questo reparto dà molta tranquillità: sia Skriniar che Bastoni sono difensori moderni, ma De Vrij è quello che più mi somiglia: mi rivedo in lui. Lukaku ha una forza fisica incredibile che sfrutta anche per fare tanti assist. Marcarlo è complicato perché schiaccia quasi tutti i difensori, l’unico modo è stare attento al corpo a corpo e tentare l’anticipo solo se certi di prendere il pallone”