Conte: "Rispetto per la Juve. Senza Lukaku tocca a Sanchez"

Conte:

Antonio Conte, alla vigilia della super sfida di Coppa Italia contro la Juventus, parla ai microfoni di Rai Sport.

Le sue parole

In riferimento alla partita, dice: "Ci deve essere grande rispetto nei confronti di una formazione molto forte: dovremo essere bravi e fare una grande partita. La qualificazione si giocherà in 180’ come l’anno scorso con il Napoli, quando abbiamo perso in casa 1-0 e poi abbiamo pareggiato 1-1 al San Paolo. Dobbiamo cercare di fare del nostro meglio, bisogna essere bravi".

Sulla pesante assenza, per squalifica, di Lukaku, sentenzia cosi: "Non è la prima volta che manca Romelu, ci sarà Alexis (Sanchez, ndr) con Lautaro. Romelu sta bene, ha risposto bene con due gol al Benevento. Ora avrà modo di riposare in maniera forzata e si preparerà per il ritorno in campionato".

Infine, due parole su un ritrovato Eriksen: "Christian è un bravissimo ragazzo, si sta impegnando tanto e stiamo cercando di lavorare tanto con lui trovare non una ma più soluzioni per dare la possibilità a lui, a me e alla squadra di avere un’alternativa su cui contare".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Francesco Troiano
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram