Bergomi: “Per come gioca, l’Udinese può dare fastidio all’Inter”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Beppe Bergomi mette in guarda l’Inter per la trasferta di Udine: la squadra di Gotti può dare filo da torcere ai nerazzurri. Poi aggiunge: “Se batti la Juventus e non dai continuità di risultati, non vai avanti“.

“INTER ALLA PARI DI JUVE, MILAN E NAPOLI”

L’ex difensore dell’Inter avverte i nerazzurri ai microfoni di TMW Radio: “L’Udinese è una squadra che può dare fastidio all’Inter: è molto fisica e difende bene. L’Atalanta contro di loro avrà creato tre palle gol, nonostante di solito segni molto. L’Inter avrà pochi spazi, non dovrà snobbare gli avversari e dovrà attaccare nella maniera giusta.”.

Quadrata in difesa, pericolosa in profondità, queste le caratteristiche dei friulani per l’opinionista di Sky Sport: “Quella di Udine è una partita-trappola, perché la squadra di Gotti sa resistere molto bene a certe situazioni. Poi in mezzo ha De Paul che a me piace molto e con uno come Lasagna davanti, se c’è campo, si rischia di soffrire“.

SULLA LOTTA SCUDETTO

Dopo le parole sulla trasferta della Dacia Arena, Bergomi risponde così sulle ambizioni scudetto dell’Inter e sulla scarsità del suo mercato invernale: “Io la metto sullo stesso livello di Napoli, Milan e Juventus: tutte queste squadre hanno rose imperfette.

Quella attuale dei nerazzurri potrebbe andare bene, perché l’Inter ha una squadra forte, che risale il campo appoggiandosi sui giocatori d’attacco, che dribbla poco e quindi ha bisogno di campo per liberare Hakimi e gli inserimenti delle mezzali. Sicuramente la rosa che ha adesso è sufficiente per essere in lotta scudetto“.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook