Paganin a TMW Radio: "L'Inter sta prendendo il ritmo, centrocampo più dinamico senza Vidal"

Paganin a TMW Radio:

Dopo l'importantissima vittoria dei nerazzurri contro il Borussia Moenchengladbach, l'ex giocatore dell'Inter è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per esprimere la sua sulla squadra di Conte. Queste le sue parole: "L'importante è essere arrivati a giocarsi la qualificazione. E' stata un'importante prestazione che viene dopo un'altrettanta ottima prestazione in campionato. L'Inter sta prendendo il suo ritmo. Finora si è discusso di prestazioni che non erano all'altezza dell'organico che ha. Hanno subito il blasone del Real, ma ieri hanno dato una dimostrazione di forza e ha certificato che ha i numeri per far bene in Europa e in Italia"

Poi prosegue parlando di Hakimi, Darmian e Vidal: "Hakimi è più offensivo, Darmian invece dà più equilibrio. Non è facile adattarsi il campionato italiano, soprattutto dal punto di vista tattico. Probabilmente però avevano cercato Vidal e sono andati sul piano B che era Eriksen, ma che non piaceva a Conte. Si pensava che Vidal potesse alzare il tasso qualitativo ma si sta rivelando un fardello. Ha fatto molta fatica a trovarsi, è sempre in ritardo. Il centrocampo contro i tedeschi era più dinamico. Barella da sempre vivacità e Brozovic detta i tempi come ha fatto lo scorso anno. Sono curioso di vedere cosa accadrà più avanti".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram