Nasce il progetto European Premier League, ma la UEFA fa muro

Nasce il progetto European Premier League, ma la UEFA fa muro

European Premier League è il nome scelto per l'idea di una superlega europea che si sta formando in questi ultimi tempi.
Un montepremi da circa 6 miliardi di euro sborsati dal colosso bancario Jp Morgan: a rivelarlo è Sky News.

LE PAROLE DI REPUBBLICA

"Un progetto che comprende dalle 12 alle 18 squadre tra cui: United, City, Liverpool, Real, PSG e Barcellona e secondo Sky News anche la Juventus vi farebbe parte, indiscrezione però non confermata dalla società bianconera.
Florentino Perez, secondo la BBC, starebbe favorendo la nascita di questo progetto che comporterebbe la formazione di un campionato annuale europeo tra i big del continente"
continua Repubblica "la formula sarebbe quella dei play-off per decretare il vincitore e premi da centinaia di milioni di euro per chi arriva alle fasi finali".

IL MURO DELLA UEFA

La UEFA, però, non ci sta e fa muro con le seguenti dichiarazioni: "La UEFA si oppone fortemente alla formazione di una superlega. I principi di solidarietà, promozione e leghe aperte non sono negoziabili. Questi rendono la Champions League una competizione unica al mondo, una superlega sarebbe distruttiva e noiosa".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram