Inter, chi va in scadenza nel 2021? Tra rinnovi e addii

Inter, chi va in scadenza nel 2021? Tra rinnovi e addii

Chiuso il capitolo calciomercato, è ora di guardare ai rinnovi in casa Inter. Tra i casi più urgenti ci sono quei giocatori che andranno in scadenza nel 2021 e che, di conseguenza, a breve saranno liberi di firmare con altri club e trasferirsi a parametro zero. Tra tutti spicca il nome di D'Ambrosio, l'unico "certo" (tra molte virgolette) di una riconferma. E gli altri?

LA LISTA

  • Danilo D’Ambrosio: guadagna 2 milioni di euro a stagione e, come già detto, rinnoverà (magari abbassandosi leggermente l'ingaggio) per continuare ad essere il jolly di Antonio Conte.
  • Ashley Young: guadagna 3 milioni annui e il suo futuro è legato alle prestazioni di questa stagione.
  • Aleksandr Kolarov: stessa situazione di Young, anche lui guadagna 3 milioni e qualora se lo meritasse arriverebbe il rinnovo per una seconda stagione in nerazzurro (opzione inserita nell'accordo al momento del suo acquisto).
  • Andrea Ranocchia: ha un ingaggio di 1,8 milioni, abbastanza basso se si guardano quelli dei suoi compagni, ma difficilmente Conte lo tratterrà oltre i termini del suo contratto.
  • Daniele Padelli: guadagna 500 mila euro, ma è precipitato nelle gerarchie dietro a Radu, per questo il suo addio è molto probabile.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram