Inter, oltre a Iliev tanti arrivi: tutte le trattative del settore giovanile

intervista samaden
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Tramite un comunicato ufficiale sul proprio sito l’Inter annuncia di aver portato a termine le seguenti trattative per quello che riguarda il settore giovanile:

In entrata:

Nikola Iliev, a titolo definitivo dal Botev Plovdiv;
Nikolaos Nestoras Botis, a titolo definitivo dal Paok Salonicco;
Samuel Grygar, a titolo definitivo dal Banik Ostrava;
Kristian Dervishi, a titolo temporaneo dall’Atalanta;
Francesco Tommasi, a titolo definitivo;
Lorenzo Bove, a titolo definitivo dall’Enotria; *
Matteo Spinaccè, a titolo definitivo dal Pordenone;
Tommaso Della Mora, a titolo definitivo dal Pordenone;
Flavio Sulejmani, a titolo definitivo dal New Academy;
Matteo Zamarian, a titolo definitivo da Liventina;
Emanuele Granziera, a titolo definitivo da Liventina;
Akim Djibril, a titolo definitivo dal Vicenza;
Oliver Jurgens, a titolo definitivo dall’Hellas Verona;
Luca Ravelli, a titolo definitivo dall’UESSE Sarnico; *
Alessandro Fratus, a titolo definitivo dall’UESSE Sarnico; *
Matteo Basti, a titolo definitivo dal Ravenna;
Daniel Tonoli, a titolo temporaneo da Virtus Ciserano Bergamo;
Stefano Di Pentima, a titolo definitivo dalla Vis Nova; *
Cristian Meroni, a titolo definitivo dalla Vis Nova;
Matteo Silvano, a titolo definitov da Tau Calcio; *
Valentin Carboni, a titolo definitivo dal Catania;
Wesley Agormeda, a titolo definitivo da Varesina; *
Alessandro Sommella, a titolo definitivo da Academy Pro Sesto; *
Nicolò Berni, a titolo definitivo da Sampirana; *
Gabriele Verga, a titolo definitivo dall’Accademia Internazionale; *
Michael Ndianefo Chinweke, a titolo definitivo dall’Accademia Internazionale; *
Dario Maiullari, a titolo temporaneo dal Renate;
Manuel Costante, a titolo definitivo dalla Pro Sesto; *

In uscita:

Gabriele Matera, a titolo temporaneo alla Cremonese;
Filippo Annibale, a titolo temporaneo al Lecco;
Gabriele Pezzotta, a titolo temporaneo al Lecco;
Shnajder Ndoci, a titolo temporaneo al Brescia;
Pietro Angelo Itraloni, a titolo temporaneo alla Cremonese;
Nicolò Schiavo, a titolo temporaneo all’Enotria;
Maicol Belotti, a titolo temporaneo all’Albinoleffe;
Niccolò Gualtieri, a titolo temporaneo alla Caronnese;
Andrea Feltrin, a titolo definitivo al Cittadella;
Alberto Panzani, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Alessandro Rosa, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Pietro Molteni, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Valerio Maffi, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Mattia Marchetti, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Alessandro Silvestro, a titolo temporaneo alla Montespaccato Calcio;
Luca Tinazzi, a titolo temporaneo all’AC Trento;
Gianluca De Leo, a titolo temporaneo al Mestre;
Nicholas Patrignani, a titolo temporaneo al Piacenza Calcio;
Emanuele Rosa, a titolo temporaneo all’Accademia Internazionale;
Gabriele Cugola, a titolo temporaneo al Brescia Calcio;
Nicolò Verzeni, a titolo definitivo al Brescia Calcio;
Davide Petito, a titolo temporaneo a Città di Varese;
Nicolas Gerardi, a titolo temporaneo al Vicenza;
Simone Formosa, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Andrea Saracino, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Davide Ceruti, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Aboubakhar Sakho, a titolo temporaneo allo Spezia Calcio;
Cristian Airoldi, a titolo temporaneo alla Vis Nova;
Jonathan Fasolini, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Davide Roversi, a titolo temporaneo al Brescia;
Marco Fossati, a titolo temporaneo al Monza;
Elia Priori, a titolo definitivo al Monza;
Tommaso Mafezzoni, a titolo definitivo al Brescia;
Riccardo Bordoni, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Cristiano Vicini, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Mattia Pisoni, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Matteo Milan, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Mirco Tosi, a titolo temporaneo a US Pergolettese;
Matteo Figini, a titolo temporaneo alla Varesina;
Michele Riboli, a titolo temporaneo alla Pergolettese;
Riccardo Colombo, a titolo temporaneo al Como;
Daniel Zoppi, a titolo temporaneo alla Cremonese;
Matteo Silvano, a titolo temporaneo all’Aglianese;
Andrea D’Addesio, a titolo temporaneo al Novara;
Tommaso Cerlesi, a titolo temporaneo al Novara;
Riccardo Restrelli, a titolo temporaneo al Novara;
Luca Ravelli, a titolo temporaneo al Brescia;
Andrea Bertazzoli, a titolo definitivo al Brescia;
Federico Bailo, a titolo temporaneo all’Hellas Verona;
Marco Baioni, a titolo temporaneo al Renate;
Alessandro Adamo, a titolo temporaneo al Renate;
Lorenzo Pini, a titolo definitivo al Renate;
Davide Mariani, a titolo definitivo al Renate;
Francesco Bonardi, a titolo temporaneo al Brescia;
Stefano Di Pentima, a titolo temporaneo al Como;
Luca Meroni, a titolo temporaneo al Como;
Pietro Maria Settimo, a titolo temporaneo al Como;
Alessandro Fratus, a titolo temporaneo al ChievoVerona;
Stefano Parazzini, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Riccardo Silva, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Samuele Uccellini, a titolo temporaneo alla Pergolettese;
Lorenzo Bove, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Andrea Cappadonna, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Paolo Chierichetti, a titolo definitivo al Como;
Cristian Meroni, a titolo temporaneo al Renate;
Ernesto Franc Greco, a titolo definitivo al Monza;
Lorenzo Peruchetti, a titolo temporaneo al Monza;
Wesley Agormeda, a titolo temporaneo alla Varesina;
Alessandro Sommella, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Nicolò Berni, a titolo temporaneo alla Sampierana;
Gabriele Verga, a titolo temporaneo all’Accademia Internazionale;
Michael Ndianefo Chinweke, a titolo temporaneo all’Accademia Internazionale;
Manuel Costante, a titolo temporaneo alla Pro Sesto;
Saer Diop, a titolo definitivo al Bologna;
Nicolò Moratti, a titolo temporaneo all’Udinese;

*I tesserati sono stati ceduti nella stessa sessione di mercato.