Zanetti: "Lautaro ancora in Italia. Martinez Quarta giocatore interessante"

Zanetti:

L'emergenza Covid a Milano e in Lombardia inizia a farsi sempre più pesante. Intervistato dai microfoni do Radio Continental, Javier Zanetti interviene sulla situazione e parla anche della sua Argentina.

ZANETTI VEDE LAUTARO ANCORA A MILANO, OCCHIO A MARTINEZ QUARTA

Il vice presidente dell'Inter oggi ospite per Radio Continental è intervenuto per descrivere la situazione italiana circa l'emergenza Coronavirus: "A Milano gli ospedali non bastano, i dottori fanno un grande sforzo per salvare delle vite. Nessuno si aspettava questi numeri. Ho visto che in Argentina ci sono casi di Coronavirus. Credo che il governo abbia preso le misure corrette. Speriamo che non sia come è successo qui".

Nonostante la brutta situazione, Zanetti cerca di passare al meglio questo periodo di quarantena forzata: "Stiamo facendo quello che c’è da fare in questo momento, i bambini fanno le lezioni da casa e cerchiamo di passare il tempo con coscienza di quello che sta succedendo. La situazione è molto difficile, dopo la Cina siamo il paese con maggiori contagi e per questo gli ospedali sono pieni".

Oltre all'emergenza Covid, si è parlato anche di calcio. Zanetti in particolare interviene parlando del talentuoso difensore del River Plate Lucas Martínez Quarta: "È uno dei giocatori più interessanti del calcio argentino". Per concludere l'ex leggenda nerazzurra parla anche del possibile interesse del Barcellona per Lautaro: "Degli ultimi giocatori 'venuti fuori', Lautaro è tra i migliori. Oggi lo vedo con un futuro nel calcio italiano".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giansaverio Rizzo
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram