Bastoni: "Molto piacere per i complimenti di Conte. E che compagni qui all'Inter"

Bastoni:

Uno dei principali volti della nuova Inter che questo anno ci ha fin qui rivelato è senza dubbio Alessandro Bastoni. Volto del nuovo modello Suning che punta su giovani italiani, l'ex Atalanta ha fin qui molto ben figurato, ed ha raccontato la sua esperienza ad Inter TV.

"GODIN, DE VRIJ E SKRINIAR FONDAMENTALI"

In occasione dell'incontro coi tifosi all'Inter Store di Milano il difensore centrale dell'ambiente che sta esplorando ad Appiano Gentile, parlando di compagni e allenatore. "Sono felice di incontrare i tifosi - ha detto - sono fondamentali, anche nei momenti di difficoltà. Mi ha fatto molto piacere il fatto che Conte mi abbia tenuto, ancora di più che mi faccia giocare. In più fa sempre piacere ricevere complimenti da un grande allenatore come lui".

Bastoni ha poi continuato soffermandosi sull'importanza dei suoi compagni di reparto: "L'Atalanta mi ha insegnato lo stare in mezzo al campo e avere sempre la palla al piede. Qui all'Inter, però, se non fossi me stesso mi invidierei i miei compagni Skriniar, De Vrij e Godìn. Mi stanno insegnando molto. Arriviamo da sette partite in venti gironi: ora siamo carichi per un nuovo tour de force, che affronteremo partita dopo partita" ha concluso.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram