I nomi per gennaio: Inter, impara dagli errori del passato!

I nomi per gennaio: Inter, impara dagli errori del passato!

Il momento topico in casa Inter negli ultimi giorni è stato lo sfogo di Antonio Conte. Ma dove ha sbagliato la società nerazzurra? La Repubblica, ha provato a fare chiarezza.

Da Godin a Nainggolan, ecco gli errori dell'Inter

"Marotta non ha chiesto a Conte di rinunciare alle sparate mediatiche. Ci provò nel 2012 a Torino ma non ebbe successo. I dirigenti nerazzurri quindi si son dimostrati disposti ad ascoltarlo. Il presidente Zhang invece ha delegato ogni decisione a Marotta pur rimanendo informato. Conte vorrebbe che la società si esprimesse chiaramente dicendo :"Non siamo da scudetto". Non perché non ci speri, anzi ma perché ritiene che attualmente siano stati fatti troppi errori nel mercato. A partire da Godin che non sembra adattarsi alla difesa a 3, passando per Nainggolan che non è stato rimpiazzato con un sostituto di valore. Non ritiene inoltre Vecino e Gagliardini all'altezza e Barella pecca di inesperienza".

Mercato di gennaio

"Un centrocampista d'esperienza l'Inter a gennaio lo prenderà sicuramente ma non Vidal tanto caro ad Antonio. Si valuta il profilo di Matic, che porterebbe equilibrio ed esperienza nel centrocampo nerazzurro, e quello di Kulusevski. Per l'estate si progetta il colpo Castrovilli, con Politano che piace particolarmente alla Fiorentina. Conte vorrebbe inoltre un vice Lukaku e un esterno al posto di Biraghi. Marotta dice: "Vedremo se si presenterà qualche occasione a gennaio". Ma sicuramente a Conte ha dato maggiori rassicurazioni".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Andrea Righini
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram