Barcellona-Inter, le pagelle: Barella show, Skriniar certezza e il Toro fulmina i blaugrana

Barcellona-Inter, le pagelle: Barella show, Skriniar certezza e il Toro fulmina i blaugrana


Sconfitta immeritata per l’Inter di Antonio Conte, che deve arrendersi ad un Barcellona dotato di singoli capaci di far da soli la differenza. I nerazzurri hanno fronteggiato i blaugrana a testa alta, sfiorando a più riprese il raddoppio nel primo tempo. L’ingresso di Arturo Vidal tra le fila dei catalani è la mossa che cambia la gara: da quel momento in poi infatti, la formazione casalinga cambia ritmo e trascinata da Messi e da un super Suarez ribalta il parziale, concedendo al Barca i 3 punti. Spazio Inter, come di consueto, vi propone le pagelle dei nerazzurri protagonisti nel match odierno.

LE PAGELLE DI BARCELLONA-INTER

Handanovic: 6 

Chiamato di rado in causa nel primo tempo, amministra bene e da origine alla manovra nerazzurra con i piedi. Nulla può su uno spietato Luis Suarez, autore di una rete da cineteca e di un’ottima finalizzazione su imbucata micidiale della ‘Pulce’.

Godin: 5,5 

L’uruguagio non attraversa certo la sua miglior serata: qualche giocata rischiosa di troppo e lanci improbabili all’indirizzo delle due punte. Talvolta impreciso in chiusura sui vari avversari di corsia. Ci si attende sicuramente di più da chi – sulla carta – dovrebbe portare una maggior esperienza in campo europeo.

De Vrij: 6,5

L’ex Lazio rimane una sicurezza al centro della difesa, mostrando sangue freddo anche nelle situazioni più intricate. In sinergia con il resto della difesa, contiene bene – inizialmente – Suarez ed è prezioso anche in fase di costruzione. Prova più che positiva.

Skriniar: 7

Meriterebbe un voto in più solo per lo scomodo cliente di corsia, capace di spostare gli equilibri da un momento all’altro. Non si fa intimidire e si fa sentire fisicamente. Qualche imprecisione di troppo lo slovacco la commette nei numerosi lanci lunghi ad attraversare il campo: quisquilie in confronto alla prestazione difensiva odierna. Insieme a De Vrij resta una certezza.

Candreva: 6,5

Solita prova di sacrificio, bravo a coprire tutta la fascia in entrambe le fasi. Sbaglia qualche cross di troppo, ma serve un cioccolatino a Lautaro Martinez verso la fine del primo tempo, con l’occasione gettata malamente al vento dall’argentino. Sigla anche la rete del 2-0, ma l’arbitro annulla tutto per fuorigioco.

dal 71′ D’Ambrosio: 6

Una ventina di minuti per lui, il quale si occupa di proteggere eventuali incursioni di Semedo e Dembelè. Qualche spunto interessante in zona offensiva ed una buona imbucata in area per Sensi, non sfruttata a dovere.

Barella: 7,5

La sua prova è una netta risposta a chi definiva il suo acquisto un inutile spreco di liquidi: personalità da vendere per il giovane ventiduenne, non certo un veterano della massima competizione europea. Al cospetto di un palcoscenico come il Camp Nou, l’ex Cagliari inventa, aggredisce gli spazi, da vita a numerosi contropiedi ed è preziosissimo in fase di interdizione. Unico neo il giallo rimediato al pronti-via che lo limita un po’, ma la prestazione di oggi resta da incorniciare.

Brozovic: 6,5 

Il croato sfodera tutto il suo potenziale nella prima frazione di gara, quando amministra bene e costruisce importanti opportunità in contropiede per l’accoppiata Lautaro-Sanchez. Il suo rendimento cala nel secondo tempo, quando il Barcellona inserisce la quinta e prende in mano il match.

Sensi: 6,5

Il numero 12 interista ci sta abituando a prove di qualità e quantità, anche al cospetto di palcoscenici importanti come il Camp Nou. Recupera palloni importanti in mediana e spesso agisce da trequartista, portando palla in zona offensiva a sostegno del duo offensivo. Sfiora una rete stupenda allo scadere del primo tempo.

dal 79′ Politano: SV

Inserito per sfruttare la propria velocità in opposizione ad una difesa blaugrana ormai stanca, riesce a ritagliarsi una sola conclusione sul finale ribattuta dal muro eretto retroguardia stessa.

Asamoah: 6,5

Il ghanese trasmette serenità nella sua zona di competenza grazie all’esperienza internazionale acquisita negli anni. Bravo a contenere Sergi Roberto, regala un apporto importante anche in zona offensiva.

Lautaro Martinez: 7

Il Toro fulmina i catalani al pronti-via, regalando ai nerazzurri una prima frazione in quasi totale serenità e che avrebbe potuto vedere la Beneamata andare in rete più volte. L’argentino si trova a meraviglia con il compagno di reparto Sanchez e va vicino alla doppietta personale in più occasioni.

Sanchez: 6,5 

Il cileno si rivela preziosissimo nelle ripartenze, ma anche nel recupero della sfera e nel guadagnare punizioni in zona offensiva. Il feeling con Lautaro è ottimo, nonostante le poche occasioni avute finora per giocare insieme.

dal 66′ Gagliardini:6

Buona la prova del centrocampista, subentrato per garantire maggior fisicità in mediana. Non manca mai l’apporto in fase offensiva, dove tenta di lanciare a rete Sensi, senza successo. L’impatto con il Camp Nou è positivo.

All.Conte 6.5: un primo tempo ai limiti della perfezione, con l’unica pecca di non essere riusciti a sfruttare le diverse occasioni. Ma la prestazione della squadra è stata ampiamente positiva, di tutt’altro tenore rispetto a quella di un anno fa. Il risultato non può lasciare soddisfatti, ma la crescita dei nerazzurri continua.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl