La rinascita di Candreva: da esubero a potenziale titolare

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Antonio Candreva è forse la più lieta delle novità riscontrabili, non solo nel match contro il Tottenham, ma in tutta la pre-season. Il numero 87 nerazzurro sta infatti vivendo una vera e propria rinascita nel ruolo di quinto di destra del 3-5-2 disegnato da Antonio Conte.

CANDREVA SORPRENDE TUTTI: INTERPRETAZIONE PERFETTA DEL RUOLO A TUTTA FASCIA

L’esterno, come scrive l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, ha interpretato alla perfezione il ruolo a tutta fascia.

Impeccabile anche la lettura di alcune situazioni difensive in sinergia con Danilo D’Ambrosio.

Accantonato con Luciano Spalletti, salvo rari ripescamenti in collocazioni spesso originali, l’esternp può ora prendersi la proprie rivincita.

L’infortunio di Lazaro, acquistato nell’intento di affidargli la corsia di destra, poi, può giocare un ruolo importante nella riconquista della titolarità.

L’austriaco, nel frattempo, sta lavorando davanti ai video per comprendere al meglio l’interpretazione del ruolo chiesta da Conte. Al momento però, il favorito per una partenza dal 1′ contro il Lecce resta l’italiano.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook