Calciomercato Inter, per Dzeko la Roma non fa sconti. Servono 20 milioni per l’attaccante

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Secondo quanto riportato dal famoso inviato Sky Sport per la Roma, Angelo Mangiante, la società capitolina non intende fare sconti all’Inter per Edin Dzeko. Una trattativa che ormai si trascina da diverse settimane ed è in fase di standby. La dirigenza nerazzurra oggi è tornata in Italia ed è probabile che sarà un week end molto caldo sull’asse Roma-Milano.

“La Roma è disposta a perdere il calciatore a zero il prossimo anno”

Il giornalista afferma: “La questione trova nella Roma una linea societaria ben precisa. Edin Dzeko, classe 1986, ha un anno di contratto e la società giallorossa è disposta a perdere il calciatore a parametro zero alla fine della prossima stagione… La Roma non scenderà dalla richiesta di venti mln per il giocatore”. 

Sembra esserci ancora distanza tra le parti, circa 8 milioni. Chissà se questo fine settimana possa essere foriero di novità. Antonio Conte spinge per avere un attaccante di peso e non intende aspettare molto. Al ritorno della tournèe asiatica vorrebbe abbracciare il suo nuovo centravanti.

Se salta Dzek0, alternativa Llorente?

Nell’ipotesi in cui la Roma non dovesse venire incontro alle richieste nerazzurre, come alternativa l’Inter potrebbe pensare a Fernando Llorente, classe ’85, attualmente svincolato. L’ex Tottenham è stato già allenato da Conte ai tempi della Juventus e presenta le medesime caratteristiche dell’attaccante bosniaco.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook