Rassegna stampa – Inter, il valzer delle punte: Dzeko, Lukaku e Perisic

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il mercato dell’Inter rimane in primo piano e la Gazzetta dello Sport analizza l’attuale momento nerazzurro.

GdS: l’attacco prima di tutto

L’amichevole dell’Inter a Nanchino ha dato buoni segnali e la mano di Conte comincia a vedersi. Il reparto offensivo, però, non può essere al momento valutato, sprovvisto com’è dei suoi titolari. Proprio sull’attacco si concentreranno gli sforzi dei dirigenti nerazzurri che stanno rientrando in Italia, decisi a chiudere almeno il primo dei due colpi messi in preventivo. L’obiettivo numero uno è Dzeko, con l’Inter che si sente sicura di un accordo con il giocatore trovato ormai mesi fa ma che non è ancora riuscita a chiudere con la Roma. Si potrebbe accelerare prima del weekend, per regalare a Conte il primo dei suoi centravanti d’assalto.

Per Lukaku la questione è diversa: la clessidra avanza inesorabile, il calciomercato in Inghilterra chiude l’8 agosto e il margine per operare si riduce sempre più. Il belga continua a non essere schierato nelle amichevoli (oggi lo United sfiderà il Tottenham), ma le probabilità di vederlo in nerazzurro si riducono con il passare dei giorni.

Detto della trattativa per Rafael Leao, in standby, il mercato in uscita per l’attacco ha un solo nome: Ivan Perisic. Il croato non ha sfigurato nella partita contro i bianconeri, ma l’interesse del Monaco comincia a farsi serio. L’Inter deve riflettere e valutare, la cessione del croato potrebbe infatti aprire nuovi scenari e nuovi nomi potrebbero essere tirati in ballo. Il valzer delle punte, in casa nerazzurra, continua.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook