Fiorello alla GdS: “83 milioni per Lukaku? Una follia! Barella mi piace”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

BARELLA, LUKAKU, MILITO E NON SOLO: IL PENSIERO DI FIORELLO SULL’INTER

“Barella? Giovane e forte, è il futuro del calcio. Sto con Conte comunque vada”.

Questo, in sintesi, il pensiero di Rosario Fiorello, intervistato dalla Gazzetta dello Sport. Il noto presentatore e speaker, grande tifoso nerazzurro, ha detto la sua sul momento dell’Inter e sul mercato:
“Lukaku 80 milioni? Una follia! Ho parlato con Cassano qui al Fort Village e mi ha detto ‘Fiorè, ma allora io quanti ne valevo?’. Penso che questo dia un’idea”.
Un pensiero poi anche per la situazione relativa ai due esclusi, Icardi e Nainggolan, sui quali Fiorello ha le idee piuttosto chiare:
“Mauro e Radja fuori? Non mi stupisce. Conta il campo esattamente come i comportamenti e i social. Spero che la Juventus non sia la Mercedes del campionato. Noi interisti siamo abituati a soffrire, è genetico. Quest’anno speriamo di accorciare il gap, se il Napoli prende anche James sarà tutto molto meno noioso”.
Chiosa finale, poi, su quelli che sono stati i suoi miti in nerazzurro:
“Milito in cima al podio, è l’uomo del Triplete. Poi Vieri, forza della natura, e Ibra. Unico”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook