Vidal intriga Conte: idea concreta con la partenza di Nainggolan

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Arturo Vidal torna con forza nei pensieri nerazzurri. Con Nainggolan in uscita infatti, Antonio Conte avrebbe fatto presente alla società la necessità di rinforzarsi ulteriormente a centrocampo, magari aggiungendo l’esperienza e la grinta del cileno.

CON IL NINJA IN PARTENZA, SI PUNTA AD UN PROFILO DI GRINTA ED ESPERIENZA: VIDAL E’ IL SOGNO DI CONTE

La Gazzetta dello Sport oggi in edicola rincara ancora la dose, dopo aver rilanciato l’idea legata all’ex bianconero negli scorsi giorni. La rosea infatti, sottolinea come i primi giorni di allenamento a Singapore abbiano evidenziato la necessità di un interprete dalle caratteristiche similari a quelle del Ninja.

Il quale, pur essendo volato in Asia per la tourneé, non ha alcuna chance di far cambiare idea alla società. Vidal rappresenterebbe una pedina che porterebbe muscoli, esperienza e capacità realizzativa al servizio di Antonio Conte. Il tecnico salentino ha da sempre un debole per le qualità del cileno. Ma se Nainggolan non dovesse muoversi, ogni possibile progetto sarebbe destinato a morire sul nascere.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook