Icardi e Nainggolan out: Conte irremovibile, i due non rientrano nel progetto

Icardi e Nainggolan out: Conte irremovibile, i due non rientrano nel progetto

Poco spazio all'immaginazione su quello che sarà il possibile scenario riguardante il futuro di Mauro Icardi e Radja Nainggolan. L'ex capitano nerazzurro ed il Ninja non rientrano nei piani del neo tecnico approdato a Milano per portare l'Inter di nuovo tra i top club. Antonio Conte non ritiene i due giocatori consoni al proprio progetto tecnico.

NAINGGOLAN VUOLE RESTARE, PER ICARDI SI ATTENDE LA JUVE

Secondo TuttoSport infatti i due giocatori verrebbero esclusi onde evitare problemi, che secondo il tecnico, potrebbero riversarsi sul gruppo. I due giocatori infatti potrebbero creare problematiche per condotta non appropriata rispetto le regole della società e, a breve, quelle che verranno dettate dallo stesso Conte. Il belga però pare non essere d'accordo con la decisione. Si riporta infatti che:"Nainggolan non abbia alcuna intenzione di lasciare l’Inter dopo un solo anno, per di più condizionato dagli infortuni, era già noto. Ma ieri se ne è avuta un’ulteriore conferma osservando Instagram. L’ex giallorosso, infatti, commentando un post di Lukaku, ha scritto: «Tot snel», ovvero “Ci vediamo presto”.  Avviata infatti da tempo la trattativa per il centravanti dello United, Nainggolan sembra voler sottolineare la sua voglia di restare ancora almeno un anno in nerazzurro. Per quanto riguarda Icardi invece:"Al di là di quello che potrebbe essere il suo ostruzionismo in caso di destinazione non gradita, non c’è un solo club che si sia presentato all’Inter per chiederne, almeno, una valutazione. Sullo sfondo, ma sempre più sullo sfondo, resta la Juventus, che però al momento ha altri pensieri [...]E poi il discorso attacco verrà affrontato solo quando sarà chiaro il futuro di Higuain, Mandzukic e Kean: tre giocatori, che per motivi diversi rappresentano ancora un’incognita. A questo si aggiunge la strategia Juve: più si va avanti, più l’Inter avrà fretta di vendere Icardi. E, per una legge banale di mercato, si ridurrà automaticamente il prezzo". Un futuro quasi certo per i due giocatori, ma ancora da definire.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram