RASSEGNA STAMPA - Icardi rivede la squadra, Lautaro va ko

RASSEGNA STAMPA – Icardi rivede la squadra, Lautaro va ko


43 giorni dopo la revoca della fascia, Mauro Icardi incontra alla Pinetina la squadra al completo. La società si è impegnata affinché, almeno apparentemente, questo incontro fosse il più pacifico possibile. Infatti, sono stati pubblicati video degli allenamenti con Icardi protagonista, video nei quali, in partitella, dialoga e scambia con Perisic. Inoltre, oggi, pomeriggio, anche alla presenza di Spalletti, Maurito andrà a colloquio con lo spogliatoio.

In questo clima di presunta ed apparente serenità, due note negative si stagliano nel panorama nerazzurro: 2 protagonisti del derby sono pronti a dare forfait. Si tratta di Lautaro Martinez (eccellenti le 2 partite in nazionali per lui) e di De Vrij, entrambi in goal contro il Milan.

TITOLARE?

Icardi è avviato verso la convocazione, in ogni caso pare che sarà del match. La notizia sconvolgente potrebbe essere il reintegro da titolare! Nell’ottima partita contro il Marocco, Lautaro è uscito dal campo con i crampi. Nulla di grave, ma al rientro a Milano ha continuato ad accusare fastidio e oggi pomeriggio si effettueranno visite mediche per scongiurare problemi gravi. Sperando che non servano esami strumentali per capire l’esito del problema, Lautaro è in fortissimo dubbio per la gara contro la Lazio. Possibile un impiego di Icardi dal primo minuto? Seppure in emergenza, Spalletti pare orientato a replicare il tridente offensivo visto nella fallimentare partita contro l’Eintracht. Per Icardi, dunque, una chance solo dalla panchina… forse.

REINTEGRATO!

Intanto, Icardi è completamente a disposizione del tecnico e si allena con il resto della squadra, croati compresi. Già da due giorni ha visto tutti i compagni, e sembra anche che gli altri giocatori stiano lanciando l’amo all’ex capitano. Ieri Skriniar ha detto che non ci sono problemi con Mauro, e che nello spogliatoio aspettano solo lui per chiarire la situazione. Mauro e Perisic sono stati schierati nella stessa formazione in partitella, con due goal dell’argentino e un bel dialogo (sul campo) fra i due. Episodio, questo, ripreso dalle telecamere social dell’Inter, e sotto il vigile sguardo di Ausilio e del vice Baccin. Oggi alla Pinetina tornerà anche Spalletti, con in nazionali che sono già al lavoro. L’occasione utile perché Icardi possa finalmente parlare con tutti quanti, e cercare di chiarire il diverbio. Il confronto non servirà ad aizzare gli animi, bensì a voltare pagina e ricominciare a lavorare per il bene dell’Inter. Questo incontro è stato il focus dell’incontro nei giorni scorsi fra Marotta e Nicoletti. Zanetti, inoltre, ha commentato la situazione dicendo che è ora di smetterla con le chiacchiere, e che bisogna remare tutti dalla stessa parte: la qualificazione alla prossima Champions è il minimo obiettivo stagionale.

La giornata di oggi è quella giusta per scrivere una nuova pagina della stagione, e per porre le basi per una partita difficile!

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy