San Siro, parla Sala: "Inter e Milan presentino una proposta chiara, conoscono le regole"

San Siro, parla Sala: “Inter e Milan presentino una proposta chiara, conoscono le regole”


Continua a tenre banco la questione stadio. Anche il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha parlato dell’accordo a cui sembrano arrivate Inter e Milan, che comporterebbe la demolizione di San Siro. L’obbiettivo delle tre parti in causa è, in ogni caso, quello di trovare la migliore soluzione per tutti.

SALA: “VOGLIO UNA PROPOSTA CHIARA, PRONTI A VENIRCI INCONTRO PER IL BENE DI MILANO”

“Sia a noi che alle due squadre è chiaro che uno stadio senza ulteriori sviluppi è difficilmente sostenibile” ha detto Sala ai margini del tavolo del Design a Milano. Il primo cittadino ha poi continuato: “Se Inter e Milan preferiscono un progetto diverso, per paura di giocare durante il campionato in un cantiere, sanno quali sono i nostri criteri di edificabilità. In ogni caso voglio una proposta chiara, e in un modo o nell’altro sarà una cosa buona per la città”. Sala, notoriamente interista, non ha mai nascosto la propria preferenza per un San Siro ristrutturato. Le società, però, non sembrano essere dello stesso avviso, probabilmente per il potenziale economico più elevato portato in dote da un nuovo impianto. “Io sono affezionato a San Siro, ma dovrò ragionare da sindaco, non da tifoso. Bisognerà solamente rispettare le regole, poi vedremo cosa succederà” ha concluso.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy