Kean, parla il padre: "Moise era interista, voleva la maglia di Martins"

Kean, parla il padre: “Moise era interista, voleva la maglia di Martins”


E’ stata una telefonata piuttosto particolare quella che Biorou Jean, padre del talentuosissimo Moise Kean, ha fatto nel corso del programma radiofonico “Un giorno da pecora” in onda su Radio Uno. L’attaccante bianconero che l’altro giorno ha realizzato la sua prima rete con la Nazionale Italiana, ha già dimostrato di essere pronto per il calcio dei grandi.

Moise Kean: il padre parla dell’infanzia del giocatore, ma anche della loro vita quotidiana

Non solo ha raccontato dell’infanzia interista del figlio: “La squadra di mio figlio era l’Inter e mi chiedeva sempre di comprargli la maglia di Martins. Mio figlio ha giocato al Torino, poi l’ho portato alla Juventus perché sono juventino.” 

Oltre a queste curiosità il padre di Kean ha raccontato anche del suo rapporto con la Juve ed una particolare richiesta: “La Juve non mi dà più biglietti per andare allo stadio. Chiesi due trattori, mi dissero che non c’erano problemi, ma non ho più avuto né i biglietti, né i trattori”.

Come se non bastasse Biorou ha parlato anche del suo orientamento politico: Salvini? Io sono leghista, mi piace la sua politica. Sto cercando un’associazione per bloccare l’immigrazione alla partenza, per me è giusto aiutarli a casa loro”.

Parole curiose, che lasciano intravedere il mondo di una delle nuove promesse emergenti del calcio italiano.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy