LIVE VIAREGGIO CUP: Inter-Club Bruges 0-3. Termina il match.

LIVE VIAREGGIO CUP: Inter-Club Bruges 0-3. Termina il match.


Punizione forse eccessiva per l’Inter, che nel secondo tempo aveva tenuto il pallino del gioco. Unico demerito dei ragazzi di Madonna è non essere riusciti a creare vere occasioni per riaprire la partita e mettere sotto pressione il Bruges, che ha così avuto vita facile. Ai belgi è bastato difendersi con ordine per non correre grandi rischi, per poi sfruttare le occasione nel finali per chiudere la sfida. Vittoria meritata.

93′– Finisce qui!

90′– Tre minuti di recupero. Partita ormai chiusa, l’Inter cerca almeno il gol della bandiera.

86′– Altro gol del Bruges. Incornata vincente di De Wolf. Dilaga la squadra belga.

83′– Gol del Bruges. Appiah sfrutta un rimpallo su Nolan per involarsi verso la porta e scaricare un potente destro sotto la traversa da fuori area.

80′– Bruges che non riesce più a uscire. Inter che comunque continua a mancare di lucidità.

78′– Schirò tenta un altro sinistro da fuori, che viene però respinto dalla difesa. Più col cuore che con la testa il tentato assedio dei nerazzurri.

77′– Vergani! Non riesce a indirizzare verso la porta da buona posizione su imbeccata di Attys.

75′– Inter a trazione anteriore. E’ il momento del tutto per tutto .

73′– Doppio cambio per l’Inter. Dentro Serpe e Rossi per Mulattieri e Grassini.

72′– Occasione Bruges. Appiah mette di poco a lato di testa.

70′– Possesso palla sterile dell’Inter. Nessuna reale opportunità per il pareggio nella ripresa.

65′– Cambio per l’Inter. Fuori Burgio, dentro Attys.

63′– Schirò ci prova dai 20 metri con un buon sinistro, Lammens blocca sicuro.

61′– Rimane invariato lo schema di Madonna. Colombini va ricoprire infatti lostesso ruolo di demirovic, mezzala nel 3-5-2.

59′– Cambio per l’Inter. Dentro Colombini per Demirovic.

53′– Ha iniziato con buon piglio dell’Inter, per ora il Bruges non è riuscito a rendersi pericoloso.

46′– Si riparte! Nessun cambio nelle due formazioni.

45′– Finisce qui il primo tempo! Tra poco la seconda frazione.

44′– Occasione per il Bruges. Corner da sinistra battuto corto, palla messa al centro dal vertice dell’area colpita da Voet in area piccola, ma Pozzer risponde para di riflesso.

40′– Fin qui Mulattieri il più attivo in avanti per l’Inter, e anche il più pericoloso.

38′– Altro traversone dalla sinistra, stavolta di Gianelli. Ancora una volta è Mulattieri a prenderla ma Lammens respinge.

35′- Occasionissima per l’Inter! Schirò mette in mezzo sempre dalla sinistra un bellissimo cross che Mulattieri colpisce a colpo sicuro. L’incornata ravvicinata è però troppo centrale e il portiere riesce a mettere in angolo con un gran riflesso.

32′– Risposta immediata del Bruges. Due buone azioni sulla destra che portano ad altrettanti cross, entrambi però facilmente bloccati da Pozzer.

29′– Accelerazione sulla sinistra di Burgio che mette in mezzo un buon pallone, ma nè Vergani nè Mulattieri riescono a sfruttarla. Prova ad alzare i giri l’Inter.

23′– Ritmo basso per ora. Il Bruges gestisce il possesso ma dà la sensazione di poter arrivare dalle parti di Pozzer molto facilmente.

16′– Madonna non è soddisfatto dell’approccio dei suoi. Il pressing è mal coordinato e porta la squadra ad abbassarsi troppo facilmente. Fino ad adesso decisivo il numero 8 De Kuyffer con i suoi movimenti tra le linee.

10′– Sembra aver accusato il colpo l’Inter. Il Bruges gestisce il possesso e arriva su tutte le seconde palle. Da una di queste poco fa è nato un tiro finito alto per fortuna dei nerazzurri.

5′– Gol del Bruges. Dagli sviluppi di una rimessa laterale da destra Gianelli tocca e la sfera finisce alle spalle di Pozzer.

1′– Schirò! Tiro di poco alto da dentro l’area dopo uno scambio con Grassini. Ghiottissima occasione per l’Inter

1′– Si comincia!

Ecco le formazioni ufficiali:

INTER: 1 Pozzer; 23 Van Den Eynden, 4 Nolan, 6 Rizzo; 2 Grassini, 24 Demirovic, 8 Schirò, 15 Gianelli, 20 Burgio; 11 Mulattieri, 9 Vergani
A disposizione: 21 Dekic, 25 Milani, 7 Persyn, 16 Attys, 17 Rossi, 19 Colombini, 27 Serpe
Allenatore: Armando Madonna

BRUGES: 13 Lammens, 2 Van Der Bremt, 4 De Ketelaere, 8 De Kuyffer, 10 De Wolf, 14 Van Acker, 15 Fukala, 16 Vervaque, 17 De Cuyper, 19 Voet, 24 Cambier
A disposizione: 22 Ciulla, 5 Dendoncker, 6 De Clerck, 7 Fadiga, 12 Eric Appiah, 18 Van Den Keybus, 20 Baeten, 21 Shala
Allenatore: Rik De Mil

Tutto pronto per Inter-Bruges, partita valevole per i quarti di finale della Viareggio Cup. La compagine di Madonna cercherà di proseguire il proseguire il proprio cammino nel più importante torneo giovanile per squadre ‘Primavera’. Al Intels training center “Ferdeghini” di La Spezia i nerazzurri se la vedranno coi belgi del Club Brugge, dopo aver eliminato agli ottavi la rappresentativa Serie D per 2-0. Il Brugge approda, invece, alla sfida dopo aver eliminato il Milan ai calci di rigore.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl