Caro Mauro, cara società: è arrivato il momento di fare un passo indietro

Caro Mauro, cara società: è arrivato il momento di fare un passo indietro


Complice anche la prossima assenza forzata per squalifica di Lautaro in EL, il ritorno di Icardi si fa necessario. Forse bisogna fare un passo indietro.

NECESSARIO UN PASSO INDIETRO TRA ICARDI E SOCIETÀ

Il caso Icardi in casa Inter va risolto al più presto; come sostiene il quotidiano Libero, in un momento decisivo della stagione come quello attuale, con continui scontri diretti, avere il proprio centravanti titolare fuori per un “capriccio” non aiuta di certo la squadra di Spalletti. Giovedì prossimo, per il ritorno degli ottavi di Europa League, Lautaro Martinez non sarà in campo, causa squalifica. Urge quindi un sostituto. 

Politano è stato in passato seconda punta (ai tempi del Sassuolo), Perisic potrebbe sfruttare la sua fisicità, Keita (il sostituto ideale al momento) è ancora ai box. In una situazione del genere, con il derby alle porte, ritrovare quantomeno in panchina domenica Mauro Icardi significherebbe poter contare su una (potentissima) arma in più.

Per il momento società ed ex capitano sono ancora in disaccordo; ma, per il bene dell’Inter, è necessario compiere un passo indietro.

Fonte immagine in evidenza: Screen Partita

Copyright © 2015 Cierre Media Srl