Knasmullner al Rapid Vienna con un passato in nerazzurro: "L'Inter è pazzesca"

Knasmullner al Rapid Vienna con un passato in nerazzurro: “L’Inter è pazzesca”


Il gioiello del club austriaco arrivò a Milano nel 2011 dal Bayern Monaco

In pochi ricorderanno il suo arrivo in nerazzurro. Era l’Inter appena uscita dall’avventura del Triplete e le motivazioni del club erano ancora a mille. Ma nella mente di Christoph Knasmüllner, centrocampista o all’occorrenza anche attaccante del Rapid Vienna, la tappa nerazzurra resta indimenticabile.

KNASMULLER: “ALL’INTER TROPPO GIOVANE”

“Quello all’Inter fu un momento fantastico, anche se non è stato molto lungo. La mentalità del club nerazzurro è pazzesca. Passare lì da giovane è una grande cosa, ma forse è stato un passo fatto troppo presto”. Ha esordito così Knasmuller, calciatore del Rapid Vienna e prossimo avversario dei nerazzurri in Europa League. Il centrocampista del club austriaco ha però cercato di tenere alta la concentrazione: “Ora voglio dimostrare a me stesso quanto valgo in ogni partita, sia contro l’Inter che in Bundesliga. Se contro i nerazzurri saremo compatti, allora potremo toglierci delle soddisfazioni anche con loro”.

 

Fonte foto: profilo Instagram

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy