Inter, l'unione fa la forza! Più giocatori in gol rispetto alla passata stagione: il dato

Inter, l’unione fa la forza! Più giocatori in gol rispetto alla passata stagione: il dato

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo la fine del girone d’andata e della prima fase della Champions League, è tempo di tracciare un primo bilancio. In estate Piero Ausilio ha lavorato molto per mettere a disposizione di mister Spalletti una rosa più competitiva e qualitativa, soprattutto in fase realizzativa. Il confronto con la passata stagione è sicuramente positivo.

IL CONFRONTO

Dopo le prime 21 partite del 2017/18 erano solamente 8 i calciatori andati in gol tra campionato e Coppa Italia. A guidare la classifica c’era il solito Mauro Icardi con 17 reti segnate, seguivano Ivan Perisic a 7, Milan Skriniar e Marcelo Brozovic a 3 e chiudevano Matias Vecino, Danilo D’Ambrosio, Borja Valero e Eder a quota 1.

DATO IN NETTA CRESCITA

Quest’anno c’è stato un incremento molto importante. Se la Juventus ha portato in rete 11 giocatori diversi tra campionato e Champions League, l’Inter ne può vantare 13, due in più rispetto ai bianconeri. Icardi è l’attuale capocannoniere con 13 reti, 4 in meno rispetto alla passata stagione, seguono Keità Baldé a 4, Ivan Perisic, Lautaro Martinez, Radja Naingollan a 3, Matteo Politano, Marcelo Brozovic, Roberto Gagliardini a 2,  Antonio Candreva, Danilo D’Ambrosio, Stevan De Vrij, Matias Vecino e Joao Mario con 1 rete all’attivo.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy