Vieri: “Spalletti ha sbagliato, ma non è Harry Potter”