RASSEGNA STAMPA - Dopo Handanovic l'Inter guarda al futuro

RASSEGNA STAMPA – Dopo Handanovic l’Inter guarda al futuro


Il futuro oltre l’ottimo rendimento. Non bastano i grandi numeri collezionati da Samir Handanovic: come riferisce la Gazzetta dello Sport, l’Inter sta osservando il valzer dei portieri per garantirsi un grande numero uno per il suo domani. Leggiamo di chi si tratta.

HANDANOVIC OK, MA DOMANI?

Il portiere nerazzurro sta riscattando partita dopo partita l’erroraccio della sfida contro il Torino quando. con un’uscita scellerata, permise ai granata di riaprire l’incontro. Era la seconda giornata di campionato e forse in pochi si aspettavano una tale rinascita. Terzo in Champions League nella classifica parate: 24 i suoi interventi, uno in meno di Zoet del PSV dietro Borjan della Stella Rossa, primo a quota 29. Nelle performance tra parate effettuate e gol subiti invece, Samir Handanovic è il miglior portiere nei primi cinque campionati europei: 83,3% il suo score contro 83,02 di Pacheco dell’Alaves e 82,61 di Ederson del Manchester City. Nonostante questi numeri però, l’Inter continua a guardarsi intorno per il futuro della propria porta. Il dilemma è solo uno: acquistare un titolare già nella prossima stagione o prendere un giovane da affiancare allo sloveno? Per ora i profili più interessanti sono quelli di Areola e Cragno: il primo è in scadenza con il PSG ma oltre ad avere una lunga fila di pretendenti non vanta un ingaggio “normale”, il secondo invece non partirebbe per meno di 20 milioni.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy