Inter-Fiorentina, le formazioni ufficiali: ancora fiducia a Candreva e Vecino

Inter-Fiorentina, le formazioni ufficiali: ancora fiducia a Candreva e Vecino, out Miranda

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sono state da poco diramate le formazioni ufficiali di Inter-Fiorentina. Spalletti ha scelto ancora Candreva e Vecino, con Politano e Gagliardini inizialmente dalla panchina. Tornano titolari Perisic e De Vrij, mentre Asamoah e Nainggolan sono confermati nell’undici di partenza nonostante le voci di ieri sulle candidature di Dalbert e Borja Valero. Questo l’elenco completo degli assetti di Inter e Fiorentina:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Candreva, Nainggolan, Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Ranocchia, Dalbert, Gagliardini, Borja Valero, Joao Mario, Politano, Keita Baldé, Martinez.
Allenatore: Spalletti.

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Vitor Hugo, Pezzella, Biraghi; Edimilson, Veretout, Benassi; Chiesa, Simeone, Mirallas. A disposizione: Dragowski, Ceccherini, Laurini, Diks, Hancko, Nörgaard, Dabo, Gerson, Eysseric, Pjaca, Thereau, Vlahovic.
Allenatore: Pioli.

La Viola ha confermato le indiscrezioni delle ultime ora, che vedevano Pjaca e Gerson in panchina. Al posto dell’ex romanista c’è Edimilson, mentre Mirallas ha vinto il ballottaggio con Eysseric per affiancare Chiesa e Simeone. Se la Fiorentina è al completo, l’Inter ha dovuto invece rinunciare all’ultimo momento a una sua pedina, ossia di Miranda. Il brasiliano infatti ha un‘infiammazione alla caviglia sinistra e ha abbandonato il ritiro della Pinetina poco prima che i suoi compagni partissero per lo stadio. Le sue comunicazioni, come riportato dal profilo twitter dell’Inter, saranno ora monitorate nelle prossime ore di volta in volta.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy