LIVE PRIMAVERA, Sampdoria-Inter (0-0): al via il match con Vergani in attacco

LIVE PRIMAVERA, Sampdoria-Inter (1-1): finisce 1 a 1 il match tra blucerchiati e nerazzurri

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Minuto 90+4: solo frenesia e poco altro negli ultimi minuti. A Bogliasco Sampdoria e Inter pareggiano per 1-1 una partita decisa dai goal di Benedetti e Adorante nell’arco di pochi minuti.

83′: schema su calcio piazzato di D’Amico e Schirò. Il sinistro di quest’ultimo ad uscire termina però fuori da discreta posizione in area.

80′: Merola si porta a spasso col mancino mezza squadra avversaria e poi conclude verso la porta. Blocca Hutvagner.

78′: la Sampdoria sfiora un incredibile autogol nel tentativo di Veips di anticipare Merola sul cross di Adorante. Palla che sfiora il palo.

70′: galvanizzata dal pareggio e dalle sostituzioni di Madonna, l’Inter continua a creare pericoli. La nuova coppia d’attacco, Merola-Adorante, crea buoni presupposti assieme a Mulattieri.

59′: PAREGGIO DELL’INTER! Adorante si sblocca al primo pallone dopo essere entrato dalla panchina. E’ un altro neo-entrato, Schirò, ad aver fornito l’assist.

55′: stavolta Tintori la fa grossa. Palla sotto le gambe su tiro dalla distanza di Benedetti. Sampdoria in vantaggio. 

54′: grande parata di Tintori che salva l’Inter con un ottimo intervento su Mpie.

46′: riparte la partita al centro sportivo di Bogliasco.

SECONDO TEMPO 

45′: termina il primo tempo ancora a reti inviolate a Bogliasco.

42′: stavolta la palla goal è per i blucerchiati. Gran calcio mancino di Cappelletti, che sfiora l’incrocio dei pali.

33′: spunto interessante di Mulattieri, che semina avversari e mette in mezzo un gran pallone per Vergani. Il bomber però non arriva all’appuntamento sul più bello.

28′: più insistente l’attacco dell’Inter. Colidio viene servito da Burgio in area ma fallisce da comoda posizione spedendo il pallone alto.

18′: occasione per l’Inter. Schema su calcio piazzato che libera Mulattieri a centro area, che però non arriva bene all’impatto e colpisce debolmente di testa.

15′: partita frenetica quella messa finora in atto dalle due squadre. Nessuna riesce però a prendere il pallino del gioco e a creare nitide occasioni.

1′: calcio d’inizio battuto al “Riccardo Garrone” dai giocatori ospiti.

La Sampdoria ospita l’Inter Primavera per questa giornata di campionato. Madonna, dopo l’impegno in Youth League, lancia il giovanissimo Vergani in attacco. Con lui ci sono sia l’argentino Colidio che Mulattieri, decisivo nella prima giornata contro il Cagliari.

Queste sono le formazioni scelte dai due allenatori per il match della seconda giornata di campionato:

SAMPDORIA: 1 Hutvagner; 2 Doda, 5 Veips, 6 Farabegoli, 3 Campeol; 4 Peeters, 10 Benedetti, 8 Ejjaki (c); 7 Cappelletti, 9 Prelec, 11 Yayi Mpie
A disposizione: 12 Raspa, 13 Sorensen, 14 Giordano, 15 Maggioni, 16 Canovi, 17 Casanova, 18 Soomets, 19 Vieira, 20 Cabral, 21 Bahlouli, 22 Dos Santos, 23 Boutrif. Allenatore: Simone Pavan.

INTER: 1 Tintori; 2 Grassini, 4 Nolan (c), 6 Rizzo, 3 Colombini; 8 Gavioli, 5 Pompetti, 7 Burgio; 10 Mulattieri; 11 Colidio, 9 Vergani. A disposizione: 12 Dekic, 21 Stankovic, 13 Serpe, 14 Van Den Eynden, 15 Corrado, 16 Ballabio, 17 Rizzo Pinna, 18 Demirovic, 19 Schirò, 20 D’Amico, 22 Adorante, 23 Merola Allenatore: Armando Madonna.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy