La FIFA chiude la questione Modric: la denuncia di Perez è infondata

La FIFA chiude la questione Modric: la denuncia di Perez è infondata


Ci ha pensato la FIFA ad apporre la parola fine sul caso Modric. Il centrocampista del Real Madrid è stato al centro della trattativa tra i Blancos e l’Inter e, a fine trattativa, anche protagonista di una denuncia da parte degli spagnoli. Il motivo? Secondo i madrileni, i nerazzurri avrebbero contattato il calciatore croato senza il permesso del club. 

CASO MODRIC: LA FIFA SCAGIONA L’INTER

Secondo la FIFA non esiste nessuna violazione dell’articolo 18, norma alla quale fa riferimento Florentino Perez e che incolperebbe l’Inter di comportamento scorretto. Secondo il presidente del Real Madrid l’Inter avrebbe avvicinato Luka Modric senza il via libera da parte della sua società di appartenenza. La Federazione ha però ascoltato le tre parti della trattativa – Real Madrid, Inter e calciatore – ed ha deciso di scagionare il club interista nell’ultimo atto di oggi che ha chiuso la vicenda. Assoluzione per i nerazzurri: dai Blancos è arrivata una denuncia infondata.




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl