Nainggolan smentisce le voci: "Problemi alla coscia? Quante invenzioni!"

Nainggolan smentisce le voci: “Problemi alla coscia? Quante invenzioni!”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ancora guai fisici per Radja Nainggolan, uscito zoppicante dalla sfida contro il Bologna: attesi per martedì gli esami strumentali per il belga.

Inter, infermeria piena: non solo Nainggolan alle prese con problemi fisici

Situazione preoccupante per l’Inter, soprattutto per quanto riguarda gli infortunati. Nainggolan, appena rientrato dopo un mese e mezzo dal problema muscolare subito nel corso dell’amichevole estiva contro il Sion, si è fermato nuovamente. Il belga, infatti, nella sfida contro il Bologna è uscito dolorante ancora alla coscia destra: per il centrocampista, secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, sono previsti esami strumentali nella giornata di martedì. Lo stesso discorso vale anche per D’Ambrosio, anch’egli uscito malconcio dalla sfida di ieri del Dall’Ara a causa di un affaticamento muscolare.

Alla gara contro i rossoblu non hanno partecipato invece Icardi e Lautaro Martinez sempre per fastidi muscolari. Il capitano è addirittura finito in tribuna. I due attaccanti risponderanno alla convocazione della Nazionale argentina. Il numero 9 potrebbe tornare subito a Milano, mentre per El Toro la situazione sembra essere meno grave, tanto che potrebbe anche essere utilizzato in una delle due amichevoli che giocherà l’Albiceleste.

La smentita di Nainggolan

Nel corso del pomeriggio, però, ci ha pensato lo stesso ex centrocampista della Roma a smentire le voci su un suo nuovo possibile problema fisico. Lo ha fatto tramite un tweet sul suo account Twitter ufficiale: “Problemi alla coscia? E’ preoccupante? Mah, incredibile cosa si inventano…”, ha scritto il Ninja. Che ha voluto rassicurare, con vena polemica, i tifosi nerazzurri.

Fonte foto: profilo twitter Nainggolan

Fonte foto in evidenza: screen partita

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy